HOME STRUTTURA ATTIVITA' SERVIZI SCUOLA EQUITAZIONE NEWS DOVE SIAMO CONTATTI

 

PROGETTO SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE

PROGETTO DIDATTICO FORMATIVO E CULTURALE RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE PRIMARIE - SECONDARIE DELLA PROVINCIA DI LECCO - MONZA BRIANZA


“CAVALLO, AMICO MIO”
CENTRO IPPICO LA TORRIGGIA


 

L’attività viene proposta a classi delle Scuole Primarie e Secondarie dei Comuni della provincia di Lecco, che desiderino avvicinarsi al mondo del cavallo, con una preferenza per quelle in cui sia presente un bambino disabile o in situazione di svantaggio sociale. Alcuni dei maggiori vantaggi di tale progetto sono dati, infatti, dall’accessibilità a tutti gli alunni senza discriminazioni.


I PUNTI CHIAVE PEDAGOGICI: IL GIOCO E LO SPORT
Attraverso le attività proposte (conoscenza / cura del cavallo e giochi) i bambini imparano divertendosi i segreti dell’arte equestre. Attraverso il gioco si sviluppano: abilità motorie: percezione del proprio corpo, bilateralità, agilità, equilibrio, cordinazione; abilità mentali: attenzione, concentrazione, capacità di risolvere problemi, capacità di correggere l’errore; abilità personali e di relazione: autonomia, fiducia in se stessi e negli altri, collaborazione, rispetto delle regole. I bambini imparano a rapportarsi con il cavallo stabilendo così un contatto fisico e affettivo con l’animale che va oltre il montare, inoltre acquisiscono nozioni di teoria riguardanti il cavallo, il suo utilizzo ed il suo ruolo nello sport.


I PUNTI CHIAVE DIDATTICI: UN MONDO DA ESPLORARE
La filosofia del progetto “CAVALLO, AMICO MIO” è quella di unire la didattica all’esperienza viva e a diretto contatto con il cavallo. L’idea è quella di estendere agli alunni la possibilità di accedere ad un percorso dedicato all’esplorazione del pianeta cavallo che culmina con il “Battesimo del Cavallo”.
Saranno sviluppati i temi di studio centrati sulla figura polivalente del cavallo in relazione all’uomo. La chiave di questo percorso è certamente interdisciplinare relativamente a materie come la Storia, la Letteratura, la Geografia, la Zoologia.
Al centro del progetto vi è il tema della “collaborazione animale-uomo” con le diverse funzioni relative alle diverse epoche storiche segnate dal percorso evolutivo della società umana. Questo progetto intende recuperare i valori storici e culturali sottesi inserendoli in un percorso didattico che arricchisca, in termini valoriali e culturali, le esperienze umane e scolastiche dei ragazzi.
La suggestione rappresentata in modo pragmatico dal cavallo offre infatti ai ragazzi la possibilità di lavorare a vari livelli sul piano culturale recependo anche, allo stesso tempo, diversi stimoli sul piano creativo, della capacità di osservazione e dell’interazione
psicologica e sociale. Si tratta dunque di una proposta non meramente didascalica ma autenticamente formativa in quanto frutto del contatto diretto con un materiale tanto inusuale quanto ricco di stimoli e di interesse.

 
 

IL PERCORSO DIDATTICO TRA STIMOLI ED ESPERIENZE
Il progetto si propone di inserire nel percorso didattico delle scuole uno strumento diverso ed eccezionale volto a migliorare la capacità di apprendimento dei ragazzi attraverso la sperimentazione e l’osservazione diretta consentendo l’inserimento nel contesto scolastico di nuovi stimoli, senza peraltro risultare evasivo nei confronti delle giustificate curiosità dei giovani e invasivo rispetto allo svolgimento dei piani didattici.
Il percorso didattico si articola su 3 fasi:
1. Approccio propedeutico attraverso l’utilizzo di schede selezionate dall’insegnante.
2. Percorso di apprendimento pratico delle attività del cavallo attraverso la visita al Centro Ippico
3. Elaborazione in classe, da parte dei ragazzi, singolarmente o in gruppo, di una favola corredata da disegni sul cavallo, relativamente ad uno o più temi proposti dal progetto.


L’INIZIATIVA SUL CAMPO

Sul campo l’iniziativa sarà strutturata in varie fasi:
1. Visita alle scuderie per comprendere ragioni e metodi di cura e allevamento del cavallo.
2. Visita alle scuderie per comprendere le caratteristiche dei Cavalli e le differenze tra le varie razze.
3. Visita alla mascalcia per comprendere il lavoro del maniscalco.
4. Visita alla selleria (finimenti, selle e calzature specifiche).
5. Incontro con un tecnico, brevi nozioni e dimostrazione sull’allenamento e l’addestramento.
6. Visita al campo scuola dedicato al contatto con l’animale e battesimo del Cavallo.
Una speciale occasione per tutti i ragazzi in età scolare tra i 6 e i 13 anni cui viene data la possibilità di provare l’emozione di montare per la prima volta in sella ai cavalli, attentamente seguiti da Istruttori.
Nell’occasione ai piccoli partecipanti verrà rilasciata una ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE che permetterà inoltre agli interessati di poter usufruire di una lezione gratuita presso il Centro Ippico.


I TEMI PROPOSTI DAL PROGETTO

1. I mestieri del cavallo: strumento di lavoro e macchina da guerra. Attraverso nozioni semplici e di facile comprensione, data l’età degli studenti, si illustrerà l’impiego dell’animale nella vita, nel lavoro e nella storia dell’uomo; dal primo addomesticamento, all’uso nei lavori pesanti ed in agricoltura, all’uso come mezzo di trasporto e macchina da guerra.
2. Il cavallo moderno: compagno di giochi – animale da rispettare. Verrà illustrato il passaggio dell’uso dell’animale da strumento essenziale nel lavoro e nella vita dell’uomo a elemento ludico sportivo e ricreativo, evidenziando come nella vita moderna l’avvicinamento all’animale è un ottimo tramite per riscoprire il nostro passato e conoscere, rispettare e vivere la bio-diversità.
3. Tutela e benessere del cavallo: morfologia, etologia, toelettatura. Conoscere l’animale dal punto di vista anatomico (operando parallelismi con il corpo umano), saper conoscere ed interpretare attraverso il linguaggio del corpo i suoi stati d’animo, prendersi cura della sua salute e rispettarlo.


GLI OBIETTIVI
Trasferire la scuola in maneggio, insomma andare a scuola fuori dalle mura scolastiche fornendo agli insegnanti la possibilità di integrare l’attività scolastica con attività formative extrascolastiche e realizzando un efficace rapporto fra le esperienze pratiche che gli alunni vivono e le conoscenze apprese un aula. Il progetto, infatti, presenta uno spiccato carattere interdisciplinare in quanto risponde a più di una finalità educativa.
Offrire alle classi ed agli insegnanti partecipanti alcuni stimolanti spunti di integrazione, coinvolgendo tutta la classe in un’attività educativo–esperienziale che abbia come tema il cavallo ed il suo ambiente.
Fornire a tutti i bambini un’appassionante occasione di crescita da vivere come gruppo attraverso l’esperienza gratificante e divertente del contatto con l’animale. Un contatto che, peraltro, risveglia intensamente l’interesse stimolando la percezione tattile e sensoriale e grazie al quale è possibile stabilire un “dialogo” che non ha bisogno del linguaggio per esprimersi.
Insegnare ai bambini ad amare e conservare l’ambiente naturale e rurale familiarizzando con una natura vicina alla scuola, dove verificare concretamente le nozioni apprese dagli insegnanti, dai genitori, dai libri, dalla televisione;
Far sì che il contatto con l’animale cavallo, la scoperta e il conseguente rispetto del suo mondo e delle sue abitudini, suscitino nei bambini, che crescono in un mondo sempre più tecnologico e moderno, sensazioni ed emozioni profonde che possano vivere come momento di crescita e di riscoperta delle proprie radici e che possano portarsi dentro fino nella vita adulta.

 
 

LE MODALITA’ DI REALIZZAZIONE


1° MODULO: “UNA GIORNATA INSIEME AL NOSTRO AMICO CAVALLO”

Si offre la possibilità di trascorrere un’intera giornata presso il Centro Ippico e di usufruire dell’intera struttura (maneggio coperto, scuderie al chiuso, sala interna e spazi all’aperto), localizzata in un contesto naturale, accogliente, libero e molto adatto ad iniziative ludico-ricreative.


PROGRAMMA DELLA GIORNATA AL CENTRO IPPICO

MATTINO:
Ore 9.15: presentazione dell’attività della giornata ed eventuale suddivisione in due gruppi in base al numero di partecipanti.
Ore 9.30 - inizio delle attività: scoperta dell’ambiente, avvicinamento e conoscenza del cavallo.
Ore 11.00 - attività dirette in maneggio con possibilità di salire a cavallo per comprendere il movimento ritmico e cadenzato del suo passo, stimolando l’attenzione, la coordinazione e l’equilibrio. Conoscere l’animale e il suo corpo (i bambini hanno la possibilità di toccarlo, di pulirlo, di spazzolarlo e di osservarlo in ogni suo aspetto). In queste fase se presente un bambino disabile che già frequenta l’attività di Riabilitazione Equestre si cercherà di coinvolgerlo il più possibile nel compito di spiegare ai compagni ciò che vedono.

PAUSA PRANZO:
Dalle ore 13.00 alle ore 14.00 pausa pranzo: con pranzo “al sacco” o pizzata nello spazio adibito allo scopo, all’esterno o all’interno del Centro Ippico.

POMERIGGIO:
Ore 14.00 - “Ricordiamo e rielaboriamo” Questo momento rappresenta una fase di rielaborazione dell’esperienza fatta: possono emergere dubbi, commenti ed emozioni che gli operatori possono raccogliere in un cartellone, possono venire compilate schede didattiche o disegni colorati. Tale fase, inoltre, può essere propedeutica ad eventuali incontri di approfondimento successivi sui temi e sulle esperienze fatte.
La fine dell’attività è prevista per le ore 16.00
Le attività si possono svolgere con qualsiasi condizione climatica in quanto sia le scuderie sia il maneggio sono al coperto. A disposizione: locale esterno coperto primavera/ estate o locale interno club house in inverno /autunno
Il Centro Ippico dispone di cavalli opportunamente addestrati, di strutture e attrezzature adeguate per principianti (scaletta per salita, cap omologati) e di una idonea polizza assicurativa per la responsabilità civile.


DURATA: una giornata per 20/28 alunni
PERIODO: a scelta nei mesi di settembre ottobre novembre – marzo aprile maggio
ORARIO: dalle ore 9.00 alle ore16.00
COSTO: 10 euro ad alunno (con pranzo al sacco) + 5 euro (pizza e bibita)

 

 
 


2° MODULO: “CAVALLO, AMICO MIO” - PROGRAMMA DI 10 INCONTRI
Il Centro Ippico propone un periodo più lungo, durante il quale attraverso l’utilizzo di percorsi didattici diversificati a seconda dell’età, gli alunni conosceranno il Cavallo, il suo utilizzo e il suo ambiente in modo più specifico e approfondito.
Servendosi di materiale come fotografie, schede, disegni… si parlerà ai bambini del cavallo, del suo ambiente/contesto e di come porsi nei suoi confronti.


Inizialmente ci sarà un approccio “a terra” con il cavallo (durante il quale faranno una prima “conoscenza” dell’animale: come si pulisce, come si sella, come si muove…) e successivamente potranno fare l’emozionante esperienza di salirci in groppa. E’ previsto un momento finale di rielaborazione grafico – espressiva, in cui la classe avrà a disposizione materiale ludico – didattico e potrà quindi ampliare e
completare l’esperienza fatta.


Le attività si possono svolgere con qualsiasi condizione climatica in quanto sia le scuderie sia il maneggio sono al coperto. A disposizione: locale esterno coperto primavera/ estate o locale interno club house in inverno /autunno
Il Centro Ippico dispone di cavalli opportunamente addestrati, di strutture e attrezzature adeguate per principianti (scaletta per salita, cap omologati) e di una idonea polizza assicurativa per la responsabilità civile.


DURATA: 10 lezioni di 2 ore per 20/28 alunni (15 minuti garantiti in sella ad ogni alunno)
PERIODO: settembre ottobre novembre – marzo aprile maggio
ORARIO: martedi mercoledi giovedì venerdi dalle 10 alle 12
COSTO: 200 euro + iva a lezione per classe

 

PER QUALSIASI INFORMAZIONE CONTATTARE IL CENTRO IPPICO AL N. 3925566830
     
     
     
 

ATTIVITA'

SERVIZI

SCUOLA EQUITAZIONE

APPROCCIO ETOLOGICO PENSIONE INGLESE E ITALIANA CORSI PER ADULTI
RIEDUCAZIONE E DOMA NATURALE MOVIMENTO CAVALLI PONY CLUB
SALTO OSTACOLI FIDE MEZZE FIDE CAMPUS ESTIVI
DRESSAGE PAREGGIO NATURALE STAGE DI APPROFONDIMENTO

STRUTTURA

DOVE SIAMO

CONTATTI

     
 

NEWS

 
 
 
 
CENTRO IPPICO LA TORRIGGIA
Via Torriggia 1/B CASATENOVO (LC) telefono 392.5566830 email info@centroippicolatorriggia.it